Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bomba d’acqua sul Capitolo: strade allagate, terreni sommersi dalla pioggia e coltivazioni praticamente distrutte

Gran lavoro dei vigili del fuoco del Distaccamento, appena inaugurato, di Monopoli. Salvate due persone dai poliziotti

 

Un’autentica bomba d’acqua si è abbattuta nella tarda serata di giovedì 6 agosto e per buona parte della notte sulla località turistica del Capitolo, a sud di Monopoli. Le foto descrivono la situazione che si è venuta a creare dopo l’enorme quantità di pioggia causata dal maltempo che imperversa da un paio di giorni la parte meridionale dell’Italia. Strade e terreni allagati e coltivazioni praticamente distrutte. Gran lavoro dei vigili del fuoco del Distaccamento appena inaugurato di Monopoli. Dalla Protezione Civile regionale avvertono che l’allerta meteo arancione per temporali su tutta la Puglia durerà fino alle ore 20 di venerdì 7 agosto e si prevedono precipitazioni sparse, persistenti, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con moderati quantitativi cumulati e superamento dei livelli di guardia nelle sezioni monitorate dei corsi d'acqua. Insomma, occorre la massima attenzione anche se in realtà con il trascorrere delle ore la situazione meteorologica sembra un po' migliorata.

Aggiornamento. Gesto eroico di due agenti del Commissariato della Polizia di Stato di Monopoli intervenuti per porre in salvo due persone che erano rimaste bloccate nella loro auto sulla strada invasa da una sorta di torrente d'acqua. I due poliziotti sono riusciti ad estrarre le due persone, come si vede da un filmato girato da un passante, adagiandole sul muretto a secco.