Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Inedito 14 agosto a Monopoli: niente approdo della Madonna della Madia ma sentita cerimonia religiosa sulla banchina Solfatara

L’ha presieduta il vescovo Giuseppe Favale alla presenza delle autorità civili e militari insieme ad un migliaio di fedeli  

 

A causa dell’epidemia quest’anno non c’è stato il tradizionale approdo dell’icona della Madonna della Madia a Cala Fontanelle ma la protettrice di Monopoli è stata comunque venerata nel giorno del 14 agosto con una messa solenne svoltasi sulla banchina Solfatara. L’ha presieduta il vescovo della Diocesi di Conversano-Monopoli, Giuseppe Favale alla presenza delle massime autorità religiose, civili e militari della città insieme a circa un migliaio di fedeli, muniti di mascherina e distanziati secondo le disposizioni vigenti. E’ stata una cerimonia inedita ma sentita: lo hanno ricordato il vescovo e il sindaco Angelo Annese. Dalle loro parole oltre al ringraziamento alla Madonna anche la speranza per un futuro migliore.