Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Revocata a D’Atri la nomina di commissario dell’Asp Romanelli-Palmieri di Monopoli

L’incarico gli era stato affidato nell’agosto scorso dal governatore uscente Emiliano

 

Michele D’Atri (nella foto) non è più il commissario dell’Asp (Azienda pubblica di servizi alla persona) di Monopoli ‘Romanelli-Palmieri’. La sua nomina è stata revocata dal governatore uscente Michele Emiliano dopo la scoperta, fatta da un articolo di stampa, di una condanna definitiva di sei mesi riportata nel 2003 e preclusiva all’incarico che gli era stato affidato nell'agosto scorso dallo stesso Emiliano. D'Atri si era insediato nell'Asp monopolitana il 25 agosto scorso ed aveva preso il posto di Marilù Napoletano.