Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cerimonia del 4 novembre a Monopoli: il sindaco Annese depone la corona d’alloro al Monumento dei Caduti

In piazza Vittorio Emanuele II presenti solo autorità civili e militari per ricordare la vittoria nella Grande Guerra

 

Nella giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate del 4 novembre, il sindaco di Monopoli, Angelo Annese ha deposto una corona d'alloro al ‘Monumento dei Caduti in piazza Vittorio Emanuele II. Una cerimonia sobria, in relazione alla vigenza dei provvedimenti restrittivi connessi all'emergenza sanitaria, che si è svolta alla presenza di una ristretta partecipazione di autorità civili e militari. Nel ricordare la vittoria nella Grande Guerra del 1915-1918 con il giorno dell’Unità nazionale conseguita 102 anni fa e la festa delle Forze Armate, il sindaco ha ringraziato tutte le forze dell’ordine presenti in città che, quotidianamente, sono impegnate per la sicurezza, specialmente in un momento così difficile. Annese ha pure voluto rivolgere un saluto e un ringraziamento alle associazioni combattentistiche che non hanno potuto partecipare alla cerimonia. Anche il presidente del consiglio comunale Luigi Colucci ha voluto ricordare la data del 4 novembre del 1918, giorno in cui terminò la prima guerra mondiale con un pensiero rivolto ai tanti ragazzi, anche di 16 anni, che partirono per il fronte e sacrificando la propria vita.