Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’ospedale di Putignano entra nelle strutture Covid-19. Attivati i primi 27 posti letto e 4 di Rianimazione. Al ‘San Giacomo’ le urgenze ortopediche

A regime il presidio putignanese avrà 82 posti letto, di cui 8 di terapia intensiva e 15 di terapia semintensiva

 

Dal pomeriggio di oggi 17 novembre l’ospedale ‘Santa Maria degli Angeli’ di Putignano entra nella rete ospedaliera Covid-19, così come previsto dalla Regione Puglia. Infatti, sono stati attivati  i primi 27 posti letto di Area medica e 4 di Rianimazione. A regime, con l’attivazione progressiva delle aree convertite e già attrezzate, il presidio putignanese potrà contare su 82 posti letto di Area Medica Covid, tra cui 15 di terapia semintensiva, e un totale di 8 dedicati alla terapia intensiva. Secondo il Piano di conversione della Asl Bari si è deciso, tra l’altro, che le urgenze ortopediche saranno trasferite presso l’Ortopedia dell’Ospedale di Monopoli.