Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A Monopoli cala il numero dei positivi al Coronavirus: in una settimana si passa da 190 a 183 casi

In città, come nel resto della Puglia, dal 17 gennaio vige la zona Arancione 

 

Nella settimana che va dal 9 al 16 gennaio il numero dei monopolitani positivi al Coronavirus cala di 7 unità. Da 190 del 9 gennaio si è passati a 183 di oggi 16 gennaio. Il dato è stato comunicato dal sindaco di Monopoli Angelo Annese che ha pure annunciato il passaggio, già noto, della Puglia in zona Arancione a partire da domenica 17 gennaio. Le regole prevedono il coprifuoco dalle ore 22 alle 5, il divieto di uscire dal proprio comune (salvo i casi necessari), la possibilità di spostarsi all'interno del comune verso un'abitazione privata per massimo due persone, i bar e i ristoranti potranno lavorare con la consegna a domicilio sempre, l’asporto invece per i bar è consentito fino alle 18 mentre per le attività di ristorazione fino alle 22, restano chiuse le palestre. Per quanto riguarda la scuola, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha emanato un’ordinanza che prevede che l’attività didattica delle scuole dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione si svolgeranno, in applicazione al D.P.C.M. 14 gennaio 2021, in presenza salvo la possibilità, per tutti gli alunni le cui famiglie lo richiedano, di adottare la didattica digitale integrata. Intanto in serata è stato attivato presso l’ex scuola della Madonna del Rosario, in contrada Cozzana, uno dei due sportelli dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico. L’altro è in contrada Antonelli.