Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Capra (F.d.I.): funziona la Covid-room del Comune ed è meritoria l’attività delle associazioni monopolitane di volontariato

I Servizi Sociali comunali non si sono mai fermati per il supporto psicologico e assistenziale 

La Covid-room del Comune di Monopoli, gestita dai volontari di protezione civile Atlantis 2 insieme all’Associazione Carabinieri e Radioamatori Monopoli, funziona ed i servizi a supporto dei monopolitani contagiati dal Coronavirus non si sono mai fermati: lo dichiara Anna Capra (al centro nella foto di repertorio), consigliera comunale di Fratelli d’Italia che plaude all’opera meritoria da loro svolta fin dall’inizio della pandemia. Un’attività che si esplica con contatti telefonici con chi si trova in quarantena o in isolamento fiduciario domiciliare, con informazioni circa il conferimento dei rifiuti delle famiglie in quarantena, con la consegna a domicilio di spesa e medicinali a chi ne fa richiesta, con l’assistenza alla popolazione durante le operazioni relative ai tamponi al drive-through, all’allestimento delle postazioni per le vaccinazioni. “Per qualsiasi altro tipo di supporto, anche di carattere psicologico e/o assistenziale – sottolinea Capra - i Servizi Sociali della nostra città sono sempre attivi e la macchina di aiuto e assistenza non si è mai fermata”.