Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La nuova ordinanza del sindaco Annese: ecco in sintesi i contenuti. Multe ai trasgressori

Il provvedimento è valido dal 16 al 27 marzo p.v. e per tutta la durata della permanenza in zona rossa 

 

Come già annunciato il sindaco di Monopoli, Angelo Annese ha firmato oggi 16 marzo una  ordinanza che resterà in vigore fino al prossimo 27 marzo e, comunque, per tutta la durata della permanenza in zona rossa, nel tentativo di contenere i contagi da Covid-19 in città. Ecco in sintesi i contenuti.

 

L’ordinanza. Chiusura di tutte le attività alle ore 19:30; chiusura nei giorni festivi alle ore 14:00 di tutte le attività; le chiusure anticipate delle attività non si applicano a farmacie, parafarmacie, vendita di carburanti, articolo medicali e ortopedici, giornali, valori bollati e tabacchi; consentito asporto e domicilio, così come da decreto; consentito accesso nelle attività commerciali aperte ad un solo componente per nucleo familiare, salvo per persone che necessitano di accompagnamento e minori; accesso contingentato al mercato alimentare settimanale per massimo 200 persone all’ora, un componente per famiglia salvo per persone che necessitano di accompagnamento e minori; sospeso il pagamento del ticket per la sosta nelle aree a pagamento. Il sindaco ricorda, inoltre, che è consentito uscire di casa solo per tre ragioni: comprovate esigenze lavorative, necessità e salute e che sempre vietato sostare e assembrarsi in strade, piazze, parchi e tutte le aree pubbliche.

 

Multe ai trasgressori. La violazione dell’ordinanza, salvo che non costituisca più grave reato, è punibile con sanzioni che vanno da 400 a 1.000 euro. Gli esercenti rischiano oltre alla sanzione anche la sospensione dell’attività da 3 a 15 giorni consecutivi.