Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Report settimanale Asl su andamento epidemiologico nel barese: Monopoli ha 66 nuovi casi per 100 mila abitanti e tasso del 137,2

La settimana di riferimento va dal 15 al 21 marzo e i dati sono in netta diminuzione rispetto alla precedente 8-14 marzo    

Terzo report settimanale dell’Asl Bari sull’andamento epidemiologico nei 41 comuni della Città Metropolitana di Bari (l’ex provincia) e resta elevato il tasso di nuovi casi per 100mila abitanti: 355,5, a fronte di 4373 nuovi casi nella settimana che va dal 15 al 21 marzo. Passano da 23 a 24 i comuni oltre la soglia dei 250 nuovi casi per 100mila abitanti e per la terza volta consecutiva la città di Monopoli è tra i 17 comuni che non superano tale soglia. Infatti, nella settimana 15-21 marzo i nuovi casi, secondo il report Asl, sono 66 con un tasso del 137,2, in diminuzione rispetto ai 120 nuovi casi della settimana precedente (8-14 marzo) il cui tasso si attestava al 249,5 mentre nella settimana dall’1 al 7 marzo i nuovi casi erano stati 116 con tasso di 241,2. Nel report dell’Asl Bari si ribadisce, ancora una volta, l’estrema importanza di evitare assembramenti e rispettare le regole anti-contagio: distanziamento, igienizzazione delle mani e uso della mascherina.

Campagna vaccinale. Sul versante della campagna vaccinale, l’Asl di Bari ha somministrato 29.533 dosi di vaccini Astrazeneca ad operatori della scuola, pari al 33 per cento su scala regionale, concludendo la prima dose in tutte le scuole di ogni ordine e grado di Bari e provincia. Proseguono regolarmente, infine, le vaccinazioni degli over 80 nel Centri vaccinali dell’Asl: sono 54.417 le somministrazioni totali eseguite, tra prime e seconde dosi. In totale, nelle strutture pubbliche e private del territorio della ASL Bari sono state somministrate più di 185mila dosi ai soggetti appartenenti alle diverse categorie inserite prioritariamente nel Piano vaccinale.