‘Next Generation Tax’: la raccolta di firme per alleggerire il carico fiscale della classe media italiana

Gazebo del Movimento ‘Manisporche’ l’11 e 12 settembre in Largo Plebiscito a Monopoli 

 

Si chiama ‘Next Generation Tax’ il progetto di legge di iniziativa popolare presentato da Sinistra Italiana per alleggerire il carico fiscale a cui è sottoposta la classe media dell’Italia. In particolare, il progetto di legge, sostenuto a Monopoli dal Movimento ‘Manisporche’ attraverso una raccolta di firme, prevede, tra l’altro, l’abolizione dell’IMU e dell’imposta di bollo su conti correnti bancari e deposito titoli, sostituendole con un’imposta unica e progressiva sui grandi patrimoni (a partire da 500.000,00 euro), la cui aliquota varia dallo 0,2% fino al 2% per basi imponibili superiori ai 50 milioni di euro. La raccolta firme si terrà il pomeriggio di sabato 11 settembre e domenica 12 settembre 2021, dalle ore 17:00 alle ore 22:00, in Largo Plebiscito, a Monopoli. Altre informazioni saranno disponibili presso il nostro banchetto o visitando il sito www.ngtax.it. Sarà possibile firmare la proposta di legge anche presso l’Ufficio Elettorale del Comune di Monopoli in Via Gregorio Munno 6, tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 08.40 alle ore 11.00, recandosi con un documento di identità in corso di validità. Il progetto di legge di iniziativa popolare verrà presentato ai Presidenti di una delle due Camere dopo aver raccolto 50.000 firme. Le Camere, una volta verificato il computo delle firme e accertata la regolarità della richiesta, dovranno discutere la proposta in Parlamento.