Cazzorla (M5S) chiede al sindaco Annese di installare eco-compattatori per conferire bottiglie di plastica

In cambio i cittadini potrebbero usufruire di buoni da spendere in negozi locali o di compensi in denaro   

Col presupposto di imparare l’arte del riciclo e di educare le nuove generazioni al rispetto dell’ambiente, la consigliera comunale del Movimento 5 Stelle di Monopoli, Giulia Cazzorla ha protocollato una mozione con la quale chiede al sindaco Angelo Annese di installare in città eco-compattatori in grado di raccogliere, differenziare e compattare in modo autonomo sia gli imballaggi in plastica che in alluminio conferiti dai cittadini. Il sistema è già stato adottato da molti comuni, afferma in una nota Cazzorla, e “questi piccoli ma utili impianti incoraggiano il cittadino al conferimento di bottiglie o lattine in cambio di ticket, buoni da spendere in negozi locali o addirittura compensi in moneta, sensibilizzando le nuove generazioni al rispetto dell’ambiente e all’educazione civica”.