La V Commissione regionale approva all’unanimità la proroga fino al 2022 del Piano Casa

La decisione definitiva spetta al Consiglio in attesa della riforma annunciata dall’assessora Maraschio

 

La V Commissione della Regione Puglia ha approvato all’unanimità la proposta di legge di proroga del Piano casa a tutto il 2022. Adesso l’ultima parola spetta al Consiglio regionale per l’approvazione definitiva. Soddisfazione è stata espressa dal presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati, sottoscrittore con il consigliere Filippo Caracciolo della proposta di legge. Disponibile ad accogliere le proposte emerse in Commissione, soprattutto quella dell’Ance di rivedere la norma specificando le zone omogenee sui cui intervenire, si è detto Stefano Lacatena, capogruppo regionale di Forza Italia. Sia Amati che Lacatena attendono con fiducia la riforma annunciata dall’assessora regionale Maraschio.