Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Presidio davanti alla Cgil di Monopoli contro le violenze squadriste. Guccione: “L’unità delle forze democratiche sconfigge il fascismo”

Presenti i consiglieri comunali del Pd Indiveri e Matera e una delegazione dell’Anpi

 

Nonostante la giornata piovosa non è mancato il presidio davanti alla sede della Cgil-Camera del Lavoro di Monopoli dopo le violenze squadriste contro la sede nazionale della Cgil di Roma avvenute sabato 9 ottobre durante la manifestazione dei ‘No Green Pass’. “Questo presidio – afferma Antonio Guccione, segretario cittadino Cgil – rappresenta la volontà delle forze democratiche di sinistra di Monopoli di unirsi contro il fascismo, una mala pianta che non siamo riusciti ad estirpare durante questi anni di democrazia e per questo dobbiamo continuare a lottare uniti. Soprattutto questo è il messaggio che ha dato il presidio odierno: l’unità delle forze democratiche sconfigge il fascismo”. Oltre a Guccione, presenti, tra gli altri, i due consiglieri comunali del Partito Democratico Cecilia Matera e Feliciano Indiveri e una delegazione dell’Associazione Nazionale Partigiani Italiani che ha issato uno striscione.