Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Manisporche: sia Renzo Piano a progettare l’area portuale

La richiesta è stata avanzata all’amministrazione comunale

 

Il Movimento Manisporche chiede all’amministrazione comunale di Monopoli di affidare al noto architetto Renzo Piano l’incarico di redigere sia lo Schema d’assetto delle quattro aree portuali previste dal Pug che il progetto Preliminare dell’area portuale P1 dandogli anche la regia del tavolo tecnico. La richiesta è contenuta in un documento che il consigliere comunale di Manisporche, Angelo Papio ha letto durante la terza riunione del tavolo tecnico allargato ai Comitati e alle associazioni, insieme ai rappresentanti della nuova proprietà dell’ex cementeria. Manisporche chiede anche “di confermare l’istituto della prima Commissione consiliare urbanistica (aperta a tutte le associazioni, comitati, movimenti e forze politiche) quale luogo in cui presentare ed elaborare le idee, i suggerimenti e gli stimoli necessari al processo progettuale e di istituire un Tavolo Tecnico formato da figure professionali competenti e delegate dagli attori presenti nella Commissione aperta: Amministrazione, Consiglio Comunale, Proprietà Private, Autorità Portuale, Attività Produttive interessate, Società Civile”.