Ennesimo sperpero di denaro pubblico dell’amministrazione Romani

Che bisogno c’è di pubblicizzare (a pagamento) l’inaugurazione dei rifugi anti-aerei?

 

Più volte abbiamo sottolineato lo sperpero di denaro pubblico da parte dell’amministrazione targata Romani-uno e Romani-due. E lo facciamo anche questa volta, visto che siamo in periodo di contenimento della spesa. Ma, evidentemente, l’amministrazione Romani-due deve sdebitarsi con gli ‘amici’ o ‘amici degli amici’. Lo sperpero riguarda la pagina pubblicitaria (a pagamento) relativa all’inaugurazione dei rifugi anti-aerei di piazza Vittorio Emanuele II apparsa sui due settimanali cartacei di Monopoli. Una pagina con la quale il sindaco Romani e il giovane assessore Annese invitano la cittadinanza ad intervenire alla cerimonia. Al momento non sappiamo (ma lo vedremo con la determina che sarà redatta successivamente) quanto il comune spenderà ma è il principio che deve valere: che bisogno c’è di pubblicizzare tale evento? E perché i soldi pubblici per la comunicazione istituzionale vengono distribuiti sempre ai soliti?(L.S.)