Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

Nuovo ospedale Monopoli-Fasano: la giunta regionale ratifica l’accordo tra gli Enti

Il prossimo appuntamento sarà l’approvazione della variante urbanistica da parte del consiglio comunale di Monopoli

 

La giunta regionale ha ratificato l'accordo tra Regione Puglia, comune di Monopoli e Asl Bari per la realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria (viabilità) a servizio del nuovo ospedale Monopoli-Fasano e per adottare le procedure di esproprio delle aree per la cantierizzazione dello stesso nosocomio. Tale ratifica segue quella operata dalla giunta comunale di Monopoli.  “Il protocollo d’intesa – scrive in una nota Fabiano Amati, presidente della commissione regionale bilancio - prevede che l’Asl Bari, oltre a svolgere il ruolo di stazione appaltante dell’opera, si dovrà occupare sia delle opere di viabilità e di urbanizzazione primaria per rendere fruibile l’area, sia delle procedure di esproprio con l’impegno di cederle al comune di Monopoli e di metterle a disposizione degli enti gestori. L’Asl utilizzerà per le opere il finanziamento regionale previsto nel bilancio triennale 2016-2018, pari a 13 milioni”. Il prossimo appuntamento, precisa ancora Amati, sarà l'approvazione definitiva della variante urbanistica che avverrà in uno dei prossimi consigli comunali di Monopoli.