Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

Piano di zonizzazione acustica: il Comitato sollecita l’amministrazione comunale all’adozione

Niente più incontri con amministratori e commissioni consiliari: tutte le richieste disattese

 

Il Comitato dei residenti del centro storico e di via Procaccia non parteciperà più agli incontri con le istituzioni comunali (amministratori e commissioni consiliari) e sollecita la civica amministrazione ad adottare con urgenza il Piano di zonizzazione acustica riservandosi “ogni azione consentita nel caso non risponda alle norme vigenti”. E’ perentoria la nota del Comitato che sottolinea i continui mancati riscontri dell’amministrazione comunale alle loro richieste. Il Comitato ribadisce di non essere contrario allo sviluppo del turismo ma condanna la cosiddetta “movida selvaggia che disattende le norme in vigore”. Nel comunicato si fa cenno anche all’esito degli esposti-denunce inviati ai vari Enti dal Comitato e da un legale: “tali controlli, prevalentemente di competenza della Polizia Municipale, - c’è scritto nel comunicato - hanno prodotto risultati zero”. La nota si conclude con un invito a “tutti i concittadini a seguire il percorso attuativo del PZA e ad essere pronti a manifestare il proprio dissenso nei tempi e nelle forme che questo Comitato suggerirà”.