Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

L’Italbiol non raddoppierà la capacità produttiva di biodiesel entro i prossimi cinque anni

Lo comunica la società industriale che si limiterà solo alla ristrutturazione dell’impianto 

 

La società ItalBiol non procederà per i prossimi cinque anni al raddoppio della capacità produttiva di biodiesel, a prescindere dall’esito della decisione del Tar Puglia: è quanto comunica la stessa società in una nota inviata al sindaco di Monopoli, Emilio Romani che ne ha preso atto. Sulla vicenda pende un ricorso al Tar, deciso dal consiglio comunale nel novembre scorso. Accantonata l’ipotesi del raddoppio, la Italbiol fa sapere che “si limiterà ad indirizzare gli investimenti verso una più semplice ristrutturazione tecnologica dell’impianto esistente, lasciando invariata l’attuale capacità produttiva”.