Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Papio ed il Pue Casina del Serpente: si continua a privilegiare l’interesse dei privati

Per il consigliere comunale di Manisporche non si considera l’esigenza di migliorare la viabilità

 

Nuovamente critico nei confronti dell’amministrazione comunale il consigliere di Manisporche Angelo Papio a proposito del Piano urbanistico esecutivo sulla Casina del Serpente approvato dalla giunta. “L’accordo di programma sottoscritto – scrive Papio in un comunicato- sembra non tenere conto dell’esigenza relativa alla viabilità di Via Cialdini” ed anche in questo caso, aggiunge, “emerge chiaramente come gli interessi della collettività siano l’ultimo pensiero dell’amministrazione Romani”. Papio, infine, rileva “l’approssimazione con cui si tenta di affrontare il tema della progettazione dell’area della Casina di proprietà pubblica”.