Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Monitoraggio ambientale: controreplica dell’Associazione Monopoli 5 stelle a Romani

Si chiede di esaminare la questione, oggetto di una petizione popolare di 3300 firme, in consiglio comunale  

Dapprima la presentazione di una petizione popolare sottoscritta da 3300 cittadini per istituire, tra l’altro, un monitoraggio ambientale permanente su tutto il territorio comunale su iniziativa dell’Associazione Monopoli 5 stelle, poi la replica ‘piccata’ del sindaco Emilio Romani che ha elencato i provvedimenti presi dalla sua amministrazione sul tema, ed ora la controreplica della stessa Associazione d’ispirazione grillina. “Il suo progetto dell’App Odorigena – scrive in una nota l’Associazione - conta ad oggi solo un centinaio di installazioni. Un fallimento totale che a quanto pare è servito solo ed esclusivamente a attestare un impegno, fittizio, nella tutela della salute dei cittadini e dell’ambiente da parte della nostra amministrazione”. Insomma, per l’Associazione “si denotano solo dei maldestri tentativi di sviare i problemi e di rinvii di responsabilità ad atri Enti”. Di qui l’invito all’attuale sindaco o al suo successore di “mettersi sull’attenti e dare seguito alle richieste della suprema volontà popolare dei cittadini: si attivasse con il primo atto dovuto e convochi un consiglio comunale sui temi oggetto della petizione”.