Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contento svela il destinatario dei suoi strali contro chi attua una politica logora ed autoreferenziale: è il Pd

Nella serata di mercoledì 13 giugno alle ore 20 comizio di ringraziamento in piazza Vittorio Emanuele II 

 

C’è stato un passaggio della nota diramata nel post elezioni (vedi articolo dell'11 giugno) dal candidato sindaco di centrosinistra Nuccio Contento che è sembrata una stoccata rivolta a qualche partito della coalizione. Infatti, Contento, risultato sconfitto dal neo sindaco Angelo Annese, aveva sottolineato che il centrosinistra “deve ripartire da questo risultato, per cancellare le divisioni derivanti dai particolarismi e dalle inutili e fatue ambizioni personali, per costruire una moderna ed innovativa proposta politica ed una nuova e capace classe dirigente in grado di mettere un macigno sulla politica logora, autoreferenziale, inutile e dannosa degli ultimi tempi”. Ebbene, è bastato un fortuito incontro avuto con Contento davanti al municipio per svelare il destinatario del suo monito. Domanda perentoria di chi vi scrive: a chi era rivolto il monito? Immediata la risposta di Contento: “alla classe dirigente del Partito Democratico”. Contento non è andato oltre questa breve dichiarazione dando appuntamento ai giornalisti per una conferenza stampa che terrà nella mattinata di mercoledì 13 giugno. Nella serata dello stesso giorno alle ore 20 Contento ed i consiglieri eletti della sua coalizione saliranno sul palco situato in piazza Vittorio Emanuele II per un comizio di ringraziamento.