Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Festa Madonna della Madia: sul sagrato della Cattedrale la rappresentazione ‘Il dono del Cielo’

Nella serata del 31 luglio sarà evocato l’approdo dell’icona nel porto di Monopoli 

 

Nella serata di martedì 31 luglio iniziano i festeggiamenti in onore della Madonna della Madia, protettrice di Monopoli. Alle ore 21.30, sul sagrato della Cattedrale, verrà ripresentato il dramma sacro ‘Il dono del Cielo’ che evoca l’approdo dell’Icona della Madonna della Madia a Monopoli. Il testo, del 1774, è del frate Pasquale Maria Freda, dei minimi. La parte musicale, del canonico Onofrio Van Westerhout, allora organista nella cattedrale di Monopoli, andò dispersa. Ultimamente il maestro monopolitano Martino Palmitessa ha provveduto a riscrivere una partitura molto ampia. Allo stesso maestro sono da attribuire orchestrazione, concertazione e direzione musicale. La rappresentazione prevede, oltre all’orchestra, interventi del coro e degli interpreti dei personaggi del dramma: baritono (Angelo De Leonardis), soprano (Marzia Saba Rizzi), mezzosoprano (Angela Masi), basso (Giacomo Selicato), tenore (Donato Lillo-Tarì). L’ingresso è libero.