Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Conferenza stampa per la gestione del Radar: è polemica tra l’assessore Perricci e Papio

Il consigliere comunale non gradisce la scelta del Petruzzelli di Bari. La risposta: sono rammaricata

 

La decisione dell’amministrazione comunale di Monopoli di far svolgere al teatro Petruzzelli di Bari la conferenza stampa di presentazione del soggetto che gestirà il cine-teatro Radar in programma mercoledì 5 settembre non è stata gradita dal consigliere comunale di Manisporche Angelo Papio che l’ha sottolineato in un post apparso su facebook. Immediata è stata la risposta dell’assessore alla cultura Rosanna Perricci che ha emesso un comunicato.

 

Una vetrina per i maggiorenti della politica. Nel post Papio aveva scritto che “a quanto pare, non è importante che il nuovo gestore del cinema-teatro Radar di Monopoli sia presentato ai cittadini, che, in qualità di proprietari, gli stanno affidando la struttura” definendo la conferenza stampa “l'ennesima vetrina” da mostrare “ai maggiorenti politici e amici” di Bari. “Senza nulla togliere a nessuno – conclude Papio - spero che presto ci si svegli da questo torpore, da questa dannosa passività collettiva”. In altre parole: quasi un monito ai monopolitani a mobilitarsi contro la scelta fatta dall’amministrazione comunale.

 

Il rammarico dell’assessore. Nella risposta l’assessore Perricci si dice “rammaricata delle polemiche inutili e pretestuose” sollevate dal post e spiega che la scelta del Petruzzelli “è giustificata dal fatto che l’importante contenitore culturale monopolitano, restituito alla città dopo 33 anni di assoluto abbandono, sarà inserito in un circuito teatrale che supererà i confini comunali e che si rivolgerà all’intera regione e oltre”. “Nel corso della conferenza – aggiunge- sarà annunciata un'intesa, da formalizzare con un protocollo, tra il teatro barese e il Radar che permetterà a Monopoli di beneficiare di eventi di grosso calibro in programmazione nel capoluogo”. Infine, l’assessore Perricci annuncia che successivamente al 5 settembre ci sarà una conferenza stampa presso il Radar non per presentare il soggetto gestore “ma per presentare ai monopolitani il cartellone degli eventi della prima stagione non appena questa sarà pronta”.