Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fatale la fila per prendere il ticket per la sosta della propria vettura: automobilista si ritrova la multa

Lo ha sanzionato un operatore della GestoPark che ha evitato di indicare l’importo sul verbale

 

Un automobilista canadese, ma di origini monopolitane, si è ritrovato sul parabrezza una multa perché aveva perso tempo nel fare la fila alla colonnina del ticket. A sanzionarlo è stato un operatore della GestoPark, l’azienda che ha in appalto il servizio di sosta a pagamento (le strisce blu) delle autovetture nella città di Monopoli. La vicenda ci è stata raccontata dallo stesso automobilista che ha inviato in redazione una lettera aperta da sottoporre all’attenzione del sindaco Annese, dell’assessore Zazzera, del comandante dei vigili urbani Cassano e della stessa azienda GestoPark . “L’operatore, così ligio al proprio dovere, - scrive in maniera un po' ironica l’automobilista canadese – oltre ad essere stato frettoloso non ha neppure scritto l’importo della multa”. Insomma, oltre al danno anche la beffa per un’ulteriore perdita di tempo e di pazienza perché costretto a recarsi al Comando dei vigili urbani per chiedere l’ammontare della sanzione.