Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non più code agli sportelli comunali grazie alla firma elettronica avanzata con tecnologia grafometrica

Il nuovo servizio è stato presentato alla città dagli assessori Pennetti e Napoletano

 

Il comune di Monopoli, tra i primi in Italia, si è dotato di un nuovo servizio: la firma elettronica avanzata con tecnologia grafometrica. In pratica, la firma snellirà le attività di sportello degli uffici finanziari e demografici e permetterà agli utenti di sottoscrivere elettronicamente istanze, comunicazioni e dichiarazioni eliminando la necessità di stampare documenti cartacei da conservare e/o consegnare ai cittadini. Insomma, non più code agli sportelli con risparmio di tempo e costi. E’ sufficiente che l’utente accetti una sola volta e per tutti i servizi comunali l’informativa con cui richiede di poter sottoscrivere grafometricamente tutti i documenti che il comune di Monopoli renderà sottoscrivibili con detta modalità (al momento sono attive solo le denunce di variazione della tassa rifiuti, le denunce della tassa rifiuti, la richiesta tessera elettorale e duplicati). Il servizio è stato presentato dagli assessori Angela Pennetti e Alessandro Napoletano.