Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La proposta/Trasformare la stazione ferroviaria di Egnazia in un info-point enogastronomico

L’idea è del giovane Secundo, candidato sindaco alle scorse elezioni amministrative, che ha inviato il progetto al Comune

 

Trasformare la stazione ferroviaria di Egnazia, ubicata in contrada Lamandia, in territorio di Monopoli, e impresenziata dal 2006 in un info-point enogastronomico con annesso punto ristoro e orto sociale: è la proposta che Francesco Secundo, candidato sindaco nelle file di Revolution Monopoli alle scorse elezioni amministrative, ha lanciato all’amministrazione comunale. Il motivo del triplice utilizzo, spiega Secundo, sta nel rendere questa vecchia stazione fruibile e accessibile 365 giorni all’anno. “Alla stagionalità dell’info-point – sottolinea - subentrerà il punto ristoro per chi volesse soffermarsi a sorseggiare una spremuta o un frullato di frutta dopo una lunga passeggiata, ottenuti dal piccolo orto sociale”. C’è da dire che sono oltre 1700 le stazioni impresenziate della Rete Ferroviaria Italiana che, tramite contratti di comodato d’uso gratuito, sono state concesse alle associazioni e ai comuni affinché siano avviati progetti sociali che abbiano ricadute positive sul territorio e per la qualità dei servizi offerti nelle stesse stazioni. Di qui la proposta che è stata protocollata agli uffici comunali. Ora Secundo attende un immediato riscontro.