Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La città di Monopoli sarà più illuminata: iniziati i lavori per sostituire i vecchi impianti

I nuovi apparecchi comporteranno un risparmio del 53,54% dei costi. Previsti altri punti luce 

 

La città di Monopoli sarà più illuminata e si risparmierà il 53,54% sui costi, poi saranno illuminate anche le zone che sono sprovviste di punti luce. Ne dà notizia l’assessore ai Lavori Pubblici Gianni Palmisano che annuncia l’inizio dei lavori che prevedono tre fasi. La prima è già iniziata, poi si passerà alla seconda che riguarda gli interventi in piazza Vittorio Emanuele II, Largo Plebiscito, piazza Milite Ignoto, la villetta di via Monsignore Carlo Ferrari e il quartiere murattiano, mentre nella tersa fase del progetto ci sarà l’ampliamento dei punti luce nelle zone sprovviste di illuminazione pubblica. I vecchi impianti saranno sostituiti da nuovi apparecchi luminosi a led di ultima generazione.