Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Comune vince in appello i ricorsi per le multe nella ZTL, ora i trasgressori pagheranno la doppia sanzione

Il Tribunale di Bari ha ribaltato la sentenza del giudice di pace di Monopoli

Il giudice del Tribunale di Bari ha dato ragione al Comune di Monopoli ribaltando la sentenza del giudice di pace che aveva annullato le multe fatte a cinque automobilisti entrati nella Zona a traffico limitato del centro storico. Il giudice, è scritto in una nota diramata dallo stesso Comune (che aveva proposto appello alla sentenza), ha accolto le tesi del Corpo della Polizia Locale di Monopoli, rappresentato in giudizio dall’avvocato Francesco Guidone, condannando le controparti al pagamento della doppia sanzione. Nella nota, il comandante della polizia municipale Michele Cassano esprime soddisfazione per l’esito del contenzioso.