Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’attesa è finita: il cinema multisala ‘Red Carpet’ inizia le proiezioni di film il 12 dicembre

Il palinsesto prevede anche lo svolgimento di opere liriche, rappresentazioni teatrali e concerti musicali

 

Si chiama ‘Red Carpet’ (‘tappeto rosso’) il nuovo cinema di otto sale che è stato inaugurato nella serata di lunedì 10 dicembre nella zona industriale di Monopoli e che comincerà le proiezioni mercoledì 12 dicembre a partire dalle ore 17 (l’ultima recita prevista alle 22,30). La nuova multisala, nata dall’idea di due esercenti cinematografici pugliesi Claudio Castellano e il monopolitano Giovanbattista Petruzzi che compongono la società ‘Magic Light Beam’, punta a colmare il vuoto dell’offerta cinematografica di qualità in città. Infatti, ha ribadito in conferenza stampa Petruzzi, ci sarà un’ampia scelta di film dall’altissima qualità video e audio, garantita dalle proiezioni in 4K e 3D e dal sistema Dolby Atmos. Il ‘Red Carpet’, costato circa 3 milioni di euro e costruito in poco meno di un anno e mezzo, non ha barriere architettoniche e garantisce l’accesso alla struttura e alle otto sale (la più piccola può contenere una cinquantina di spettatori, la più grande è di 232 posti) anche ai diversamente abili. Inoltre, l’installazione di particolari apparecchiature permetterà la fruizione anche alle persone prive di udito e vista. Pur restando prevalente l’attività di proiezione di film, il multisala si pone l’obiettivo di diventare un vero e proprio contenitore culturale della città, completando l’offerta delle arti cinematografiche con piccoli spettacoli musicali o letterari, presentazioni di libri, concerti di musica jazz e da camera. Difatti, nel palinsesto troveranno spazio, continua Petruzzi, anche contenuti complementari come l’opera lirica, il teatro, il balletto, i concerti e soprattutto i documentari di arte e scienza. Previste convenzioni con scuole e associazioni per lo svolgimento di varie altre attività. Dal 12 dicembre il cinema multisala ha previsto una proiezione di 12 film con un biglietto d’ingresso al prezzo di 4,50 euro. Si potranno acquistare anche abbonamenti. “Il Red Carpet – ha concluso Petruzzi – va a completare il processo di rinascita culturale di Monopoli, iniziato con il recupero della biblioteca Rendella e con la riapertura del cine-teatro Radar”.