Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vertenza pescatori pugliesi: manifestazione e incontro a Bari, c’erano anche quelli di Monopoli

All’assessore regionale Di Gioia chiesta la modifica di alcune norme sanzionatorie nei confronti della categoria

 

C’erano anche pescatori monopolitani stamani a Bari davanti alla sede dell’Assessorato regionale alle Attività agricole, di caccia e pesca, dove si è svolto un incontro tra le rappresentanze di categoria della Puglia e l’assessore competente Leonardo Di Gioia durante il quale è stata chiesta la modifica della legge 154/2016 che prevede sanzioni fino a 150 mila euro e il ritiro della licenza. Importi esorbitanti che spesso determinano la chiusura dell'attività. I pescatori, che hanno cominciato la mobilitazione da oltre dieci giorni, ritengono inadeguate anche le norme che prevedono alcuni obblighi, come quello di calare reti in mare di taglie non adatte ai nostri mari. Chiesta, infine, una maggiore attenzione del governo nazionale sull’intero comparto.