Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Parcheggi auto a pagamento: Cazzorla interroga Annese, la Gestopark fa chiarezza

Il periodo estivo in vigore dall’1 aprile solo nelle nuove aree di sosta, nelle ‘vecchie’ confermato l’1 giugno

Il MoVimento 5 Stelle di Monopoli ha presentato una interrogazione al sindaco Angelo Annese riguardo il numero dei posti a pagamento dopo la delibera n.228 del 28.12.2018 che prevede l’eliminazione delle strisce blu in alcune zone del murattiano e l’istituzione di una Zona a traffico Limitata nel quartiere Ina Casa e di nuovi parcheggi a pagamento dal primo aprile 2019 in piazza Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via G. Mazzini e via G. Polignani, e tratto compreso tra via Ten. Vacca e via G. Barnaba, anello esterno, in via Procaccia, zona parcheggio area ex Modugno, in Cala Fontanelle, zona parcheggio area ex cantieristica navale e Corso Pinto Mameli, da via Cristoforo Colombo a Largo Fontanelle. In attesa di avere una risposta, la consigliera pentastellata Sonia Giulia Cazzorla in una successiva nota, inviata alla stampa, comunica di aver scoperto un presunto errore sulla segnaletica verticale a proposito del periodo estivo, cioè il periodo nel quale si paga la sosta anche per i giorni festivi dalle ore 08.30 alle 13.30 e dalle 17.00 alle 24.00. Un periodo che, secondo quanto è riportato dal cartello, è stato anticipato al prossimo 1 aprile e non all’1 giugno.

La precisazione della Gestopark. Interpellata da Monopoli Libera, la Gestopark, che ha in appalto il servizio, chiarisce che il periodo estivo (quindi con parcheggio a pagamento anche nei giorni festivi) partirà dal prossimo 1 aprile solo nelle nuove aree: in piazza Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via G. Mazzini e via G. Polignani, e tratto compreso tra via Ten. Vacca e via G. Barnaba, anello esterno, in via Procaccia, zona parcheggio area ex Modugno, in Cala Fontanelle, zona parcheggio area ex cantieristica navale e Corso Pinto Mameli, da via Cristoforo Colombo a Largo Fontanelle. Nelle aree dove è già in vigore la sosta a pagamento, il periodo estivo partirà dall’1 giugno.   

Ztl Ina Casa. Confermata dal 1° aprile la nuova Zona a Traffico Limitato del quartiere ‘Ina Casa’ (nel perimetro compreso tra le seguenti vie: via Procaccia, via Europa Libera, via Manghisi e via Cadorna). La nuova Ztl sarà attiva fino al 30 settembre con un periodo sperimentale dal 1° al 30 aprile 2019 durante il quale sarà possibile presentare istanza per il rilascio del contrassegno e saranno effettuati i controlli senza elevare le sanzioni.