Un passo avanti nella conoscenza della cistite interstiziale grazie al corso di formazione svoltosi a Monopoli

Urologi e altri specialisti si sono confrontati attraverso unità didattiche e letture magistrali  

E’ stato sicuramente positivo il confronto tra urologi e vari altri specialisti medici che hanno partecipato al corso di formazione svoltosi a Monopoli sulla sindrome della cistite interstiziale, una forma di malattia dolorosa pelvica cronica di interesse urologico. Per tutta la giornata si sono svolte unità didattiche, letture magistrali e non sono mancati i momenti di riflessione. L’iniziativa, rivolta a medici di base e specialisti, è stata organizzata dall’Unità di Urologia dell’ospedale di Monopoli, diretta da Vito Domenico Ricapito, che è stato uno dei relatori insieme a Francesco Paolo Selvaggi del Policlinico di Bari, agli urologi del nosocomio monopolitano Gabriele Alberto Saracino e Alessandro Marano (nella foto mentre illustra la sua relazione) e ad altri medici. Il corso è servito a fare il punto sulle attuali conoscenze in materia di patogenesi, diagnostica e terapia della cistite interstiziale.