Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contrasto alla Xylella fastidiosa: c’è l’ordinanza del sindaco Annese, multe ai trasgressori

I proprietari terrieri devono attenersi ad una serie di misure (potatura degli ulivi e aratura) 

 

Il sindaco di Monopoli Angelo Annese ha emesso un’ordinanza per contrastare la Xylella fastidioda dopo la scoperta in contrada Caramanna di un albero d’ulivo infetto e recentemente dissequestrato dalla Procura della Repubblica di Bari e la conseguente dichiarazione di zona cuscinetto dell’intero territorio monopolitano. I proprietari, conduttori e gestori a qualsiasi titolo di fondi rustici, terreni e aree di qualsiasi natura e loro pertinenze, sia pubblici che privati devono attenersi ad alcune misure di prevenzione quali la potatura degli ulivi, l’aratura dei terreni ed altro. La violazione dell’ordinanza (consultabile sul sito del comune) comporta una multa che va da 500 a 3 mila euro.