Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rassicurante nota della S.S. Monopoli 1966 che ringrazia l’amministrazione comunale per la questione stadio

Ora si aspetta l’ok della Lega al cronoprogramma dei lavori. Pronto eventualmente un piano alternativo

 

Rassicurante comunicato della S.S. Monopoli 1966 dopo l’approvazione da parte del consiglio comunale della variazione di bilancio utile per effettuare i lavori di adeguamento dello stadio ‘Veneziani’, un provvedimento indispensabile per l’iscrizione al prossimo campionato di serie C di calcio. Il patron Onofrio Lopez, che ha seguito personalmente la seduta consiliare, e l’amministratore unico Alessandro Laricchia in una nota ringraziano “l’amministrazione comunale e tutti i consiglieri della città di Monopoli”. Ora la Lega valuterà il cronoprogramma aggiornato e inviato dall’amministrazione comunale. “Qualora il documento non risulti sufficiente – si sottolinea nel comunicato della società biancoverde - si adotterà la soluzione migliore, con effetto immediato, affinché ci sia l’inizio esecutivo dei lavori, per garantire che il prossimo campionato si disputi al ‘Veneziani’ e non in un altro stadio”. “Il Monopoli – prosegue la nota - appartiene alla città di Monopoli e come tale, sia la società che l’amministrazione comunale hanno dimostrato con i fatti, serietà, impegno e amore verso i colori biancoverdi, per far disputare l’ennesimo campionato professionistico”. “La Serie C – conclude la S.S. Monopoli - è un bene prezioso da preservare, il Monopoli è un patrimonio inestimabile della città. Il Gabbiano continuerà a volare”.