Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Operazione di bonifica del fondale all’interno del porto: recuperati 40 quintali di rifiuti di vario genere

I lavori stanno per concludersi ed hanno interessato la parte antistante il molo Margherita  

 

Oltre 40 quintali di rifiuti di vario genere sul fondale che va dal faro del molo Margherita fino alla battigia del vecchio porto di Monopoli: è il bilancio quasi definitivo dell’operazione di bonifica che ha interessato i 12 mila metri quadrati della superficie acquea e che è stata eseguita dai sommozzatori di una ditta di San Giorgio Jonico per conto dell’Autorità Portuale del Levante e della Guardia Costiera. Un lavoro che sta per concludersi dopo circa 25 giornate di immersioni in quasi due mesi. I sub hanno trovato di tutto: sul motocarro che vedete nella foto, scattata nella tarda mattinata di oggi 14 giugno, si possono notare il telaio di un carretto, gomme di auto e moto, grosse funi in dotazione a navi, pescherecci e barche, materiale ferroso e plastica. Ogni ulteriore commento sembra superfluo.