Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Da oggi 8 luglio attiva la Guardia medica estiva presso l’ospedale San Giacomo di Monopoli

Confermati i lavori di ristrutturazione e ampliamento del Pronto Soccorso. Presto il ritiro dei referti on line 

 

Mentre proseguono i lavori per la costruzione del nuovo ospedale Monopoli-Fasano in contrada Lamalunga, importanti novità giungono dall’ospedale San Giacomo di Monopoli. 

 

Guardia medica estiva. Da oggi 8 luglio è stata attivata la Guardia medica estiva che garantirà dal lunedì al venerdì, turni continuativi dalle ore 10,00 alle ore 20,00, in aggiunta alla normale attività già prestata dal servizio di Guardia Medica, attivo dalle ore 8,00 alle ore 20,00 ad eccezione del sabato, della domenica e dei giorni prefestivi e festivi in cui il servizio è garantito per le 24 ore.

 

Lavori di ristrutturazione. In questi giorni sono stati avviati i lavori di ristrutturazione di alcuni ambienti che consentiranno di localizzare, tutti sullo stesso piano ed in contiguità tra loro, lo SCAP (Guardia Medica Pediatrica), la Guardia Medica e l’intero Pronto Soccorso (per lavori anche di ampliamento), nel rispetto delle direttive regionali. I suddetti lavori si concluderanno tra 45 giorni. Nelle more del previsto ampliamento si è provveduto a rendere più accoglienti e confortevoli gli spazi esistenti ed, in particolare, la sala di attesa del Pronto Soccorso che è stata dotata di un display per monitorare il reale tempo di attesa, come peraltro già indicato sul sito web aziendale, nonché di un monitor per la visione dei canali televisivi. Attraverso il potenziamento del numero del personale infermieristico sarà possibile implementare la postazione di triage (servizio di accettazione dei pazienti che, o per proprio conto o tramite il 118, giungono al Pronto Soccorso) al fine di assicurare immediata assistenza ai pazienti, assegnando loro il codice di priorità individuato in base ai bisogni accertati ed, inoltre, di delocalizzare meglio i pazienti barellati accogliendoli in un ambiente più riservato.

 

Ritiro referti on line. È, altresì, in via di implementazione il servizio di ‘ritiro referti on line’ per tutte le prestazioni di laboratorio effettuate dalla patologia clinica di Monopoli. Gli interventi di miglioramento che si stanno operando nel Presidio Ospedaliero di Monopoli riguardano anche gli spazi destinati a parcheggio e gli accessi che, in collaborazione con lo stesso Comune di Monopoli, garantiranno migliori servizi sia agli utenti esterni che agli operatori sanitari.

 

La soddisfazione del sindaco. “Sono sicuramente dei risultati importanti – afferma in una nota il sindaco Angelo Annese - ma è solo l’inizio di una collaborazione nell’ottica di un miglioramento dei servizi offerti dal Pronto Soccorso”. “È evidente che nel momento in cui si è deciso di chiudere presidi ospedalieri a noi vicini – aggiunge - non si è pensato da subito ad un potenziamento di presidi come quello di Monopoli”. “Vigileremo – conclude Annese - affinché non si verifichino disservizi e il livello di assistenza ai pazienti che giornalmente si rivolgono al Pronto Soccorso resti alto, consci del fatto che la responsabilità resta a capo della Regione Puglia”.