Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E’ la serata dell’approdo: l’icona della Madonna della Madia sulla zattera giunge nel porto

Ieri 13 agosto ci sono state l’intronizzazione dell’immagine Sacra e l’accensione delle luminarie

 

Da martedì 13 agosto sono cominciati i festeggiamenti in onore della Madonna della Madia, protettrice di Monopoli. Il clou è tra il 14 e 16 agosto, con conclusione a fine mese con la celebrazione eucaristica in Cattedrale. Nella serata del 13 è avvenuta la processione con intronizzazione dell’icona della Madonna in largo Plebiscito. Successivamente c’è stata l’accensione delle luminarie in piazza Vittorio Emanuele II, seguita dallo spettacolo del ‘Carillon Vivente’, un pianoforte meccanico munito di ruote e motore che si è mosso su note musicali guidato dal pianista in abito settecentesco che era accompagnato dalla ballerina, esibitasi in un ballo sulle punte in tutù. Per le vie della città il trio comico della ‘Mabo' Band’ ha deliziato il pubblico con performance esilaranti. Questa sera 14 agosto avverrà l’approdo dell’icona della Madonna della Madia a bordo di una zattera nel porto di Monopol. Poi ci sarà la processione per le vie cittadine. In mattinata e serata la banda ‘Ligonzo’ di Conversano si esibirà in piazza Garibaldi (ore 10,30) e in piazza Vittorio Emanuele II (dalle ore 22). Solenne processione anche nella serata del 15 agosto preceduta dal pontificale presieduto dal vescovo Giuseppe Favale in Cattedrale (ore 19). Concerto in piazza Vittorio Emanuele II dell’orchestra di fiati ‘Annoscia’ di Bari e spettacolo pirotecnico. Venerdì 16 agosto dopo la processione delle ore 20,15 (ritorno dell’icona da largo Plebiscito in Cattedrale) alle ore 21 gran chiusura con il concerto di Luca Carboni in piazza Vittorio Emanuele II. Come detto il 31 agosto la celebrazione eucaristica (ore 19) e un’esibizione del Coro del Conservatorio di musica di Monopoli sul sagrato della Cattedrale chiuderanno il mese Mariano.