Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pericoli sulla strada Monopoli-Castellana: esposto-denuncia al sindaco della Città metropolitana di Bari, Decaro

Interessata anche la Procura di Bari. Ma non sono da meno le insidie su tutte le altre strade provinciali

 

Insidie e pericoli lungo le strade provinciali del territorio di Monopoli. Mancata messa in sicurezza, manto stradale in pessime condizioni, buche e tanto altro. Insomma, è necessario attuare degli interventi. Per questi motivi un cittadino monopolitano, Vito Marchitelli, ha inoltrato un esposto-denuncia al sindaco della Città Metropolitana di Bari Antonio Decaro e per conoscenza anche alla Procura della Repubblica presso il tribunale di Bari relativo ai pericoli esistenti lungo il tratto stradale tra i km 5.8 e km 8.0 della provinciale 237 Monopoli-Castellana Grotte. Nell’esposto, corredato da foto (quella che vedete si riferisce al tratto nei pressi della chiesa di Sicarico), si sottolinea che più volte è stata avanzata richiesta di interventi in quel tratto e che non è mai stato fatto nulla. In analoghe situazioni di pericolo, come detto in precedenza, si trovano anche altre strade provinciali come la Monopoli-Alberobello e la Monopoli-Conversano.