Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Al via i lavori per il restauro della portella del Caricaturo, l’ingresso dell’antico porto di Monopoli

Dureranno quattro mesi ma si spera di accorciare i tempi per rendere fruibile uno dei luoghi più suggestivi

 

Da oggi 5 dicembre sono cominciati i lavori di restauro della portella del Caricaturo, l’archetto d’ingresso del porto antico di Monopoli, dove approdò la zattera con l’icona della Madonna della Madia nel lontano 1117. Dureranno quattro mesi ma sia la restauratrice Nori Meo Evoli che l’assessore ai lavori pubblici Gianni Palmisano sperano di accorciare i tempi per rendere fruibile un luogo che è meta dei turisti in visita nel centro storico della città. A suggerire il restauro era stato nel 2017 il Gruppo FAI di Monopoli, che aveva promosso una raccolta fondi, ora integrata dal contributo comunale. Nella lunetta, oggi, è collocata la riproduzione fotografica del dipinto originale che rappresenta la Madonna della Madia con Santi adoranti, già restaurato in passato. Il dipinto originale è conservato, per motivi di sicurezza, in Cattedrale, ma presto verrà trasferito in un angolo della Biblioteca Rendella, per essere visitato. Il passaggio dell’arco è foderato da un tavolato dipinto, già illeggibile, ricoperto da ignoti e deturpato con una pittura celeste che cela le immagini già compromesse.