Il servizio di sgombero neve affidato alla ditta monopolitana EPC: sarà attivo 24 ore su 24 nei mesi invernali

Gli interventi, coordinati dal Comando dei vigili urbani, sono previsti entro 30 minuti dalla chiamata di soccorso

 

Il sistema di Protezione Civile del comune di Monopoli è stato reso più efficiente con l’affidamento del servizio di sgombero neve con spazzaneve–spargimento soluzione fondente (sale) durante le stagioni invernali 2020/2021 alla ditta Engineering Planning Costruction di Monopoli, sotto la supervisione del Corpo di Polizia Locale–Protezione Civile. Ne danno notizia l’assessore Aldo Zazzera ed il comandante dei Vigili Urbani, Michele Cassano. Il servizio sarà attivo nei mesi invernali, tutti i giorni, 24 ore su 24, con la pronta disponibilità ad effettuare gli interventi entro 30 minuti dalla chiamata da parte del direttore dell’esecuzione, nominato nell’ispettore superiore Michele Lafronza. La ditta affidataria avrà il compito della verifica dello stato della viabilità quotidianamente prima delle sei del mattino al fine di attivare gli interventi di sgombero o di trattamento di materiale antigelo per presenza di neve o per gelate causate da nevischio, brina, gelate al suolo, conseguenti a repentini abbassamenti della temperatura, connessi a presenza di umidità sulle strade per nebbia, postumi di pioggia, prima degli utenti stradali. Di ogni trattamento effettuato dalla ditta sarà data comunicazione al direttore Lafronza, che provvederà all’informazione della cittadinanza attraverso i canali istituzionali, tra cui ‘InfoAlert365’, la piattaforma comunale di messaggistica di Protezione Civile su WhatsApp.