Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come affrontare l’Alzheimer e le altre demenze che sconvolgono la vita di chi ne è colpito e dei familiari

Si è parlato a Monopoli nel corso di un convegno organizzato dal Modern Mind Center

A Conversano sta nascendo una struttura diurna e residenziale interamente dedicata alle demenze: si chiama ‘Modern Mind Center’ che ha organizzato un convegno che si è svolto nella sala ‘Brigida-Rozzoli’ del municipio di Monopoli. I relatori, oltre ad esporre i vari trattamenti, sanitari e non, che presso il Centro di Conversano verranno posti in essere, tra cui la possibilità di sperimentare nuovi percorsi terapeutici anche attraverso l’uso degli estratti di cannabis, come suggeriscono recenti normative sanitarie rese incoraggianti anche dalla letteratura scientifica internazionale, hanno illustrato la genesi della malattia e tutte le varie opzioni di intervento che la medicina e la scienza pongono al servizio di coloro che attraversano tali stati patologici. Nicola Pace, in rappresentanza del Modern Mind Center (MoMi), ha introdotto i lavori, mentre il neurologo Franco Valluzzi ha esposto l’intera tematica relativa alle varie tipologie di demenze e le relative azioni sanitarie possibili. Il geriatra Francesco Torres invece ha illustrato la rete dei servizi che la Regione Puglia e la ASL hanno strutturato e stanno approntando per affrontare con sempre maggiore efficacia le malattie neurodegenerative. La neuropsicologa Claudia Morleo ha evidenziato come tutti i trattamenti socio-sanitari che saranno svolti presso il MoMi Center (l’orto terapeutico, il percorso olfattivo, il percorso circolare, la stanza Snuzelen, la musicoterapia, la cucino terapia, la ginnastica dolce, l’arteterapia) abbiano comprovata efficacia mirata alla stabilizzazione delle patologie. Infine è intervenuta Angela Ciaccia, medico di famiglia di Monopoli, che ha esposto le varie problematiche correlate al primo approccio delle famiglie in presenza di un proprio caro che evidenzia sintomi riconducibili a forme di demenza. Il MoMi Center, inoltre, effettuerà a propria cura e con apposite convenzioni l’intero ciclo per la diagnosi consistente nella visita neurologica e neuropsicologica oltre ai necessari esami di Tac e Risonanza Magnetica.