Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Parco naturale di Costa Ripagnola: consegnato al presidente regionale Loizzo l’appello di 19 mila cittadini

L’iter prevede le audizioni anche delle amministrazioni comunali di Polignano e Monopoli 

 

Rappresentanti del Comitato, associazioni ambientaliste e partiti hanno consegnato al presidente del Consiglio regionale della Puglia Mario Loizzo l’appello rivolto ai consiglieri regionali per istituire il parco naturale di Costa Ripagnola, l’area che si estende nel territorio costiero da Polignano a Mare a Monopoli. Si tratta di un documento sottoscritto e sostenuto da oltre 19mila cittadini.  C’è da dire che uno schema di disegno di legge istitutivo del parco regionale è già stato adottato dalla Giunta regionale e trasmesso alla commissione consiliare competente. Il provvedimento è incardinato e potrà avviare l’iter, con le audizioni di tutti i soggetti interessati, a cominciare dalle amministrazioni comunali di Polignano e Monopoli. Nel corso dell’esame saranno possibili modifiche e integrazioni, ha osservato il presidente Loizzo. Non è possibile allo stato attuale prevedere i tempi necessari, visto che grava evidentemente sull’iter la chiusura della legislatura, in relazione alla data delle elezioni per il rinnovo del consiglio regionale, non ancora fissata.