Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Al via a Monopoli il ‘Progetto Giovani’: dal prossimo 9 marzo cominciano i tavoli di ricerca

L’iniziativa è del rettore della Basilica Cattedrale, Cito e dei sacerdoti delle parrocchie monopolitane   

 

Nella chiesa del convento di San Francesco da Paola a Monopoli si è svolta l’assemblea plenaria che ha dato il via al ‘Progetto Giovani’, promosso e ideato dal rettore della Basilica Cattedrale, nonchè vicario zonale, don Peppino Cito e dai sacerdoti delle 13 parrocchie di Monopoli (città e campagne). L’iniziativa, sostenuta dal vescovo della diocesi Giuseppe Favale, si propone di offrire alle comunità cristiane di Monopoli un quadro del mondo giovanile territoriale e si articolerà in tre fasi: l'istituzione di tavoli di ricerca, un’assemblea pubblica che renderà noti i risultati emersi dai suddetti tavoli e, in ultimo, un evento sinodale di approfondimento da svolgersi agli inizi del prossimo anno. La supervisione del progetto è a cura del professor Paolo Contini, mentre la segreteria è formata da Carlo Tramonte, Loredana Ciaccia, Mariella Morgese, Luisella Muciaccia e Roberto Bortolotti. I tavoli prenderanno il via lunedì prossimo 9 marzo nei locali della Parrocchia del Sacro Cuore e saranno chiamati a riunirsi per tre serate con cadenza quindicinale. A condurli saranno Vincenzo Carrieri, Barbara Lacitignola, Viviana Altomari, Fabrizio Altomari, Valeria Cuzzuol, Carlo Tramonte, Teresa De Bellis, Stefania Malerba, Alice Scintu, Marika Biasi, Maria Marzolla, Madia Scisci, Graziano Loparco, Rossella Pino, Luisella Muciaccia, Roberto Bortolotti.