Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ulteriori restrizioni a Monopoli: il sindaco chiude al pubblico piazze, parchi, giardini e aree verdi comunali

L’ordinanza vale fino al 3 aprile. Il Popolo della Famiglia chiede lo stop a slot machine e ‘gratta e vinci’

 

Con una ordinanza urgente il sindaco di Monopoli Angelo Annese ha deciso la chiusura al pubblico di tutti i parchi, le piazze, i giardini e le aree verdi comunali sino al prossimo 3 aprile. Tutto questo avviene, si spiega nel provvedimento, per evitare assembramenti di persone. Per gli spazi dotati di recinzione i cancelli saranno chiusi mentre i nastri bicolori o le transenne vieteranno l’ingresso nelle aree prive di cancelli e recinzioni. I trasgressori rischiano l’arresto fino a tre mesi o il pagamento di una sanzione.

 

Intanto il Popolo della Famiglia, in un comunicato, chiede al sindaco lo stop alle slot machine e alle giocate del ‘gratta e vinci’ considerata la “presenza di tante persone, soprattutto anziane, che si presentano nei locali” dove vengono svolte tali attività.