Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Secondo decesso per coronavirus a Monopoli: la vittima è l’anziana che era ricoverata al ‘Miulli’

La donna era reduce da un intervento chirurgico e stava facendo riabilitazione in una clinica di Putignano

 

E’ deceduta la donna anziana monopolitana che, reduce da un intervento, era ricoverata in una clinica di riabilitazione di Putignano e poi trasferita all’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti. Si tratta della seconda vittima di coronavirus in città e l’annuncio è stato dato dal sindaco Angelo Annese nel suo report quotidiano sulla pagina facebook. Delle altre due signore monopolitane, risultate positive al Covid-19, una è ricoverata nel Policlinico di Bari mentre l’altra viene curata a casa. Annese smentisce i dati di una tabella che gira sul web dalla quale “si evince che Monopoli rientra nella fascia dai 21 ai 50 casi di soggetti positivi al virus”. “Questa tabella – sottolinea - è assolutamente falsa”. Il sindaco aggiunge di essere in attesa di ricevere gli esiti di una serie di tamponi effettuati su cittadini monopolitani sperando “che siano tutti negativi”. Annese, infine, ha infine fissato alle ore 17 di domenica 29 marzo una diretta su Facebook e parlerà naturalmente delle ultime decisioni governative, tra le quali, il sostegno alle persone bisognose.