Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il reportage/ Nessun assembramento nel primo sabato della ‘fase 2’: è il risultato di un mini tour nei luoghi caratteristici della città

I monopolitani, tranne qualche eccezione, sembrano rispettare le regole anti-contagio Covid-19

 

Nessun assembramento: è il dato saliente emerso da un mini tour che ‘Monopoli Libera’ ha compiuto nella metà mattinata di oggi 9 maggio in quattro dei luoghi più caratteristici della città. Il primo sabato della cosiddetta ‘fase 2’ è coinciso con il primo assaggio di temperatura estiva: cielo terso, mare calmo e azzurro con sfumature verdi. Il mini tour comincia dal porto. Esattamente dalla banchina Solfatara, dove sono ancorati pescherecci e motobarche, guardati a vista dai proprietari-pescatori e da qualche intruso. Nella maggior parte dei casi non manca la mascherina come dispositivo di protezione individuale. Mascherine che mancano, ad esempio, in un gruppetto di quattro-cinque amici che sostano su una panchina nei pressi dell’ingresso dell’antico porto (sarà l’eccezione fino al termine del tour). Ma vediamo la situazione che abbiamo trovato in quattro dei luoghi più caratteristici e di maggior afflusso di persone.         

 

Lungomare S. Maria (prima foto in alto a sinistra). Da qui si notano si notano all’imbocco del porto barche a vela (sport individuale concesso dalle autorità governative) e imbarcazioni da diporto per la pesca amatoriale (altra concessione).

 

Il muraglione (seconda foto). Lungo la scogliera, sotto le antiche mura, solitamente popolata di bagnanti anche fuori stagione, ci sono solo due persone vestite che prendono sole e ammirano il mare.

 

La ‘pentima’ (terza foto). Alla cosiddetta ‘pentima’, tra Portavecchia e Cala Cozze alcune mamme sono intente a far divertire i propri piccoli figli. Anche in questo caso nessun assembramento.

 

Porto Rosso (quarta foto). Il mini-tour finisce a Porto Rosso, la spiaggia popolare per ‘eccellenza’ del litorale a sud di Monopoli. L’arenile è deserto ma in prossimità della battigia sembra che una donna, tutta vestita, abbia voglia almeno di bagnarsi i piedi. Non sappiamo se lo farà. Di certo la limpidezza e il colore dell’acqua rappresentano una tentazione. Ma bisognerà farsela passare……