Dal 27 giugno all’8 luglio una serie di iniziative per i 250 anni di Dedicazione della Basilica Cattedrale Maria Santissima della Madia

Il clou è per mercoledì 1 luglio con la solenne celebrazione Eucaristica del vescovo Giuseppe Favale  

 

 

 

Il primo luglio di 250 anni fa, correva appunto l’anno 1770, avvenne la cerimonia di Dedicazione della Basilica Cattedrale Maria SS.ma della Madia nella versione dell’architettura tardo barocca e l’anniversario di questo ‘particolare’ 2020 prevede un programma celebrativo denso di appuntamenti che cominciano oggi 27 giugno e si protrarranno fino al prossimo 8 luglio. S’inizia con il triduo di preghiera, la recita del Santo Rosario alle ore 18.30, a seguire alle 19 la Celebrazione eucaristica, nella XIII Domenica del Tempo Ordinario alle 19, quindi alle ore 20 il concerto tenuto dalla docente di organo del Conservatorio di Monopoli, Margherita Sciddurlo. Lunedì 29 e martedì 30 giugno, dopo la recita del Santo Rosario, alle 18.30, ci sarà la Celebrazione eucaristica alle 19, e a seguire due conferenze di approfondimento teologico sul valore del tempio e sul ruolo della comunità cristiana nel mondo di oggi, rispettivamente di don Mario Castellano (Direttore dell’Ufficio Liturgico Nazionale) sul tema ‘Un tempio per una Chiesa di pietre vive’, il 29 giugno, e di don Vito Mignozzi (preside della Facoltà Teologica Pugliese di Bari) sul tema ‘Un ospedale da campo: la comunità ecclesiale e la sua missione oggi’, il 30 giugno, entrambe alle ore 20 in Cattedrale. Il 1° luglio sarà il vescovo Giuseppe Favale, alle ore 19.30, a presiedere la solenne concelebrazione nella Dedicazione, insieme a tutti i sacerdoti di Monopoli. Giovedì 2 luglio, dopo la recita del Santo Rosario alle 18.30 e la Celebrazione eucaristica alle ore 19, Martino Cazzorla, dirigente scolastico del Polo Liceale accompagnerà alcuni visitatori in un viaggio tra le opere e la storia della Cattedrale vista con gli occhi dei Padri che l’hanno voluta, costruita e custodita. Il primo tour partirà alle ore 20.45; il secondo viaggio alle ore 22.30 per concludersi a mezzanotte. Viaggio per massimo venticinque visitatori con prenotazione telefonica al numero 3343333108 di Fabrizio Piccinni. Viaggio serale, al buio, con la sola luce del proprio cellulare e distanziamento di sicurezza tra i partecipanti. Mercoledì 8 luglio, alle ore 19.00 ci sarà la solenne Celebrazione eucaristica di Ringraziamento in memoria dei 250 anni di anniversario dell’Incoronazione dell’Icona della Madonna della Madia, avvenuta nello stesso giorno del 1770. Tutte le celebrazioni e gli eventi relativi alla Dedicazione avranno un numero di posti limitati, come previsto dai protocolli anti Covid-19. In questo senso sarà necessario per i fedeli e tutti gli interessati arrivare in anticipo, per poter accedere e trovare posto in chiesa. Contestualmente saranno assicurate visite guidate gratuite presso la Cattedrale a cura dell’Associazione Culturale ‘Pietre Vive’ nei giorni di martedì 30 giugno e giovedì 2 luglio, a partire dalle ore 17.30. Le visite saranno effettuate su prenotazione chiamando al numero 3342631998 per massimo quindici persone e con l’invito a osservare, anche in questo caso, tutte le norme previste dai protocolli anti Covid-19 da parte dei partecipanti. Le manifestazioni sono organizzate dal vescovo della Diocesi Conversano-Monopoli Giuseppe Favale, dal rettore del Santuario, don Peppino Cito, Parroco, dai suoi collaboratori, don Carlo Semeraro e don Gianni Grazioso, e dal Consiglio Pastorale.