Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La giunta adegua il regolamento comunale ad una nuova normativa nazionale in materia di tasse. Il consiglio esamina il rendiconto 2019

All’inizio dell’assemblea del 9 luglio i consiglieri Rotondo e Leggiero annunceranno il loro cambio di casacca 

 

Nella mattinata di oggi 8 luglio una seduta di giunta comunale abbastanza nutrita di delibere approvate in vista della riunione monotematica del consiglio comunale che si terrà nel pomeriggio di giovedì 9 luglio sempre in modalità di videoconferenza.

 

La giunta. Tra le delibere approvate ci sono il progetto di manutenzione e ammodernamento della villa comunale, l’adeguamento del regolamento comunale alla nuova normativa in materia di Imu, Tari e Tasi (non ci sarebbero sostanziali novità nelle aliquote), nuovi lotti di lavori della tensostruttura di via Amleto Pesce e la sottoscrizione di una convenzione con il comune di Mola di Bari che attingerà nuovi vigili urbani dalla graduatoria del concorso svoltosi qualche mese fa per conto del comune di Monopoli.

 

Consiglio comunale. Il consiglio comunale, invece, esaminerà il rendiconto finanziario 2019 che si è chiuso con un avanzo di amministrazione di 880 mila euro mentre i circa 12 milioni di euro di cassa hanno permesso di far fronte alle necessità dell’Ente senza far ricorso a nessuna anticipazione. Questo, per quanto riguarda l’aspetto amministrativo. Per quanto concerne l’aspetto politico, ci saranno sicuramente le iniziali dichiarazioni dei consiglieri comunali Antonio Rotondo e Franco Leggiero che confermeranno le dimissioni dal gruppo della Lega ed il conseguente passaggio nel Gruppo Misto. Per entrambi sarà l’ennesimo cambio di casacca dopo il passaggio in An e Forza Italia, con Leggiero che, prima di passare nella Lega, è transitato dalla lista Civica ‘Patto con la Città’.