Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La rete idrica estesa alla Loggia di Pilato e in contrada Ciporrelli: il provvedimento è dell’Autorità Idrica Pugliese

Si tratta del secondo intervento dopo quello dei giorni scorsi relativo ad un’altra zona dell’agro di Monopoli: contrada San Bartolomeo 

 

Fra i quindici interventi di estensione della rete idrica ammessi a finanziamento dall’Autorità Idrica Pugliese c’è anche quello che riguarda la città di Monopoli. In particolare la rete idrica sarà estesa lungo le strade della Loggia di Pilato e della contrada Ciporelli. Ne dà notizia il consigliere regionale e presidente della Commissione regionale al bilancio Fabiano Amati. Per i quindici interventi la spesa prevista è di 3.667.000 euro. “Con la decisione odierna – afferma Amati – può avviarsi, per questi 15 interventi e per gli altri 9 già approvati nelle scorse settimane (anche in questa tranche è previsto un intervento nell’agro di Monopoli, precisamente tra le contrade San Bartolomeo e Sant’Oceano, n.d.r.), l’attività di progettazione, preliminare alla realizzazione dei lavori. È necessario che nei prossimi mesi si autorizzino ulteriori interventi, a fronte di necessità sempre più vaste, stabilendo una proficua collaborazione anche in termini finanziari tra Regione Puglia, Autorità Idrica e Acquedotto Pugliese).