Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Individuati e denunciati tredici giovani, sorpresi di sera in una spiaggia del Capitolo interdetta al pubblico per rischio crollo

L’episodio era avvenuto nel febbraio scorso e le indagini sono state condotte dagli agenti del Commissariato di Polizia    

 

Individuati e denunciati tredici giovani, alcuni dei quali minorenni, che nel febbraio scorso si erano appartati di sera sull’area di una spiaggia del Capitolo che era stata interdetta da un’ordinanza del sindaco di Monopoli perché a rischio crollo. Nell’occasione erano intervenuti gli agenti del locale Commissariato della Polizia di Stato che hanno svolto le indagini individuando i trasgressori dell’ordinanza. I giovani maggiorenni sono stati deferiti alla Procura ordinaria, mentre i ragazzi minorenni sono stati deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni.